Verbania Tragedia del Mottarone, diffuso il video della telecamera di sorveglianza

Barsaba Taglieri
Giugno 16, 2021

Senza freni, poiché erano bloccati dal "forchettone". Nel video si vede un dipendente della funivia chiamare disperatamente al telefono.

Abbiamo deciso di non pubblicarlo dopo una riflessione all'interno della nostra redazione, per rispetto verso le vittime e verso i familiari che si ritroverebbero a vivere nuovamente una tragedia che ha già provocato tanto dolore.

Quelle immagini documentano quello che è avvenuto intorno alle 12.

La nota della Procura di VerbaniaIn riferimento al servizio mandato in onda dal TG 3 della RAI in data odierna, nel quale sono state trasmesse le immagini estrapolate dall'impianto di videosorveglianza della funivia Stresa-Alpino-Mottarone, immediatamente riprese e descritte da numerosi altri organi di informazione, preciso che tali immagini, contenute in un file video, risultavano depositate, unitamente a tutti gli atti di indagine, all'atto della richiesta di convalida del fermo e di applicazione di misura cautelare, con diritto degli indagati e dei rispettivi difensori di prenderne visione ed estrarne copia, diritti ampiamente esercitati. Nell'incidente sono morti 14 dei 15 passeggeri.

Perché la corda traente si è spezzata?

Nelle drammatiche immagini si vede come la cabina abbia quasi completato il suo normale tragitto.

Improvvisamente la cabina si blocca, si impenna e inverte la rotta per tornare a scendere, a fortissima velocità, sganciata da uno dei cavi.

Le ruote del pesante carrello d'acciaio che teneva sospesa la cabina sono uscite dalla fune portante facendola precipitare con tutti i passeggeri lungo il tratto più ripido delle pendici del monte Mottarone dove si è ribaltata per fermare la sua corsa contro gli alti alberi del bosco. Fino a quando non si stacca dal cavo e precipita, dietro un rilievo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE