Covid, Toscana rimane in zona gialla. In bianca Friuli, Molise e Sardegna

Ausiliatrice Cristiano
Mag 30, 2021

Lo ha dichiarato il presidente della Regione, Massimiliano Fedriga, nel corso dell'evento online di presentazione della 30esima edizione di Mittelfest. Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna passano in area bianca. Anche il Lazio, con molta probabilità passerà in bianco per quella data, tutto dipende dal monitoraggio settimanale della cabina di regia che sarà reso noto domani.

"Ieri abbiamo cercato di dare regole uniformi a livello nazionale" per le zone bianche "e ovviamente favorendo l'anticipazione di date programmate" per le riaperture "previste nelle settimane successive".

Cosa significa zona bianca?

La normalità - quella vera, mascherine e distanze concedendo - è quella che da lunedì alcune regioni italiane potranno tornare ad abbracciare. Ma "non c'è dubbio" che in caso di recrudescenza della pandemia e di cambi di colore si ritorni a misure più restrittive: "sono misure a crescere rispetto alla situazione". Circa un sesto, 661, sono localizzati in Lombardia, la regione attualmente più colpita.

"Per la decima settimana consecutiva - prosegue Cartabellotta - continuano a scendere i nuovi casi settimanali, in parte per la ridotta circolazione del virus".

La proposta condivisa prevede che - fermi restando i criteri base della prevenzione, mascherine, distanziamento, areazione e sanificazione luoghi chiusi - una volta che una Regione entri nella zona bianca sia superato il cosiddetto 'coprifuoco' e si possano anticipare al momento del passaggio le riaperture delle attività economiche e sociali per le quali la normativa vigente dispone già la ripresa delle attività in un momento successivo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE