Da giugno vaccini agli under 30: già pronta la circolare

Paterniano Del Favero
Mag 27, 2021

A partire dal 10 giugno stop ai vaccini per fasce d'età e tutti potranno prenotarsi per la vaccinazione contro il Covid-19, senza alcuna restrizione. Entro la fine del mese corrente, infatti, altre 8,5 milioni di dosi arriverebbero in Italia seguite da un carico di oltre 20 milioni di fiale attese per giugno. A comunicarlo la Vicepresidente della Regione Letizia Moratti in un tweet, aggiungendo che in regione si sono raggiunte le 5,5 milioni di prenotazioni complessive, oltre la metà della popolazione residente, con "punte" del 90% tra gli over 60.

Visto lo scenario epidemiologico in forte miglioramento, il Governo centrale vuole dare un'ulteriore accelerazione alla campagna vaccinale in vista dell'estate.

A questi 221mila che riceveranno tra giugno e luglio la prima dose, si aggiungono i 212.455 che già sono stati vaccinati perché appartenenti alle categorie prioritarie come fragili, caregiver, personale sanitario, scolastico o delle forze dell'ordine.

Per quanto riguarda le vaccinazioni per classi di età, gli ultraottantenni sono già stati vaccinati nella quasi totalità; per la fascia 75-79enni si è raggiunto l'86% per la prima dose; 70-74enni: superato l'80%; 65-69enni: 75% prima dose; 60-64enni: 63% della prima dose effettuata.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE