Zona bianca, possibili nuove regole per le Regioni: il retroscena

Barsaba Taglieri
Mag 25, 2021

Anche Giovanni Toti, presidente della Liguria - che registra 20mila prenotazioni di over 18 per AstraZeneca e Johnson & Johnson - insiste: "Sarebbe opportuno portare in Conferenza delle Regioni la bozza di accordo Liguria-Piemonte per vaccinare i turisti, in modo che possa diventare una traccia per tutti coloro che lo vogliono fare".

Se queste sono ipotesi, sembra invece certa l'intenzione - nel caso si finisca nuovamente in zona gialla - di rientrare in area bianca senza dover aspettare necessariamente tre settimane consecutive, qualora i dati lo consentano. Per poter passare alla zona bianca è infatti necessario mantenere per almeno tre settimane il valore di 50 casi su 100mila abitanti. Il resto delle regioni ossia Valle d'Aosta, Puglia, Basilicata, Campania, provincia di Bolzano e Toscana dovranno attendere almeno il 21 giugno o il 28 giugno.

Le uniche regole che bisognerà rispettare sono quelle anti-contagio che prevedono la mascherina sempre obbligatoria e il rispetto della distanza di sicurezza, il divieto di assembramenti e l'obbligo di sanificazione dei locali.

Rimarranno chiuse però le discoteche. Non è escluso, poi, che le altre Regioni seguiranno.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE