Follia in superstrada, la imbocca contromano e causa maxi incidente

Rufina Vignone
Mag 14, 2021

L'incidente, che ha coinvolto diversi mezzi, si è verificato intorno alle 17 lungo la S.S. 77 "della Valle del Chienti", nel tratto tra Montecosaro e Morrovalle, direzione Foligno (mare-monti). Gli automobilisti hanno provato a suonare ripetutamente il clacson per avvertirlo che aveva sbagliato imbocco, ma non c'è stato nulla da fare Alla fine è stato inevitabile il frontale con un furgone che viaggiava lungo la corsia di sorpasso. Quest'ultimo veicolo è stato tamponato - quasi in contemporanea - dall'auto che lo seguiva. L'uomo infatti ha proseguito dritto fino a quando non si è scontrato frontalmente con un furgoncino.

Alla guida del Suv Toyota che ha percorso la superstrada contromano vi era un anziano, S.S., residente a Penna San Giovanni.

Lanciato l'allarme, sono accorsi sul posto gli operatori sanitari del 118 (con quattro ambulanze e due automediche) e i Vigili del Fuoco. Quattro persone sono rimaste ferite, due ricoverate all'ospedale di Macerata e due a Civitanova Marche.

Imbocca contromano la superstrada e poi si schianta dopo una percorrenza di due chilometri. Notevoli i disagi per il traffico lungo la superstrada che è stata temporaneamente chiuso nel tratto indicato per permettere i rilievi e i soccorsi. Disposta l'uscita obbligatoria allo svincolo di Montecosaro.

Presenti sul luogo dell'incidente anche le Forze dell'ordine, con agenti della Polizia Stradale e una pattuglia della Guardia di Finanza.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE