Denise, l'avvocato di Piera sulle tracce della nomade ripresa a Milano

Barsaba Taglieri
Mag 11, 2021

Anche l'avvocato Frazzita, durante un'intervista a Mattino Cinque ha parlato di quella pista. La Procura di Marsala ha riaperto il fascicolo e segnalazioni su presunti avvistamenti della bambina si susseguono. Il caso è tornato alla ribalta grazie ai media e dopo la storia russa. Negli ultimi tempi, ha dovuto sopportare repentini cambiamenti di scena; dall " ipotesi, naufragata, di poter scoprire in Russia una figlia adulta, all'ispezione di una botola nell'ex casa di Anna Corona, ex moglie del papà biologico di Denise, con l'ipotesi di recuperare il corpo di sua figlia.

Nel pozzo profondo 10 metri, non è stato trovato nulla. E la D'Urso ha spiegato: "Piera non viene da me e mi dispiace... Il mio cuore va comunque a Piera Maggio". Frazzitta ha accolto favorevolmente l'iniziativa di un imprenditore italo-americano, Tony Di Piazza, che ha offerto 50mila euro a chi darà informazioni utili a risolvere il caso. Ne abbiamo rintracciate di nuove che non sono mai entrate nei dibattimenti. Ma chi era quella bambina? Jessica, Anna Corona e perfino le indagini.

Jessica risponde: "Tu non devi parlare". All'inizio è stata fatta una grande confusione.

Durante il programma La vita in diretta saltano fuori intercettazioni sul caso di Denise Pipitone, scomparsa diciassette anni fa a Mazara del Vallo e tornata al centro dell'attenzione mediatica nelle ultime settimane. Altra anomalia riguarda gli accertamenti. Con la speranza che questo tam tam possa portare Piera Maggio a conoscere la verità sulla scomparsa di sua figlia, 17 anni dopo, il clamore che sta assumendo questa vicenda, potrebbe essere davvero fondamentale.

Jessica, accusata di sequestro di persona, è stata assolta in tutti e tre gradi di giudizio. Anna aggiunge: "Mi vuoi bene?" La posizione di Anna Corona è stata archiviata nel 2013.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE