In Italia superate le 20 milioni di somministrazioni

Barsaba Taglieri
Mag 3, 2021

"Tuttavia le maggior aziende che hanno investito nella produzione dei vaccini hanno sviluppato dei piani per validarne l'uso anche nella popolazione pediatrica, e una volta che verranno approvati dall'Ema sarà possibile, immagino, estendere la vaccinazione prima agli adolescenti e poi ai bambini al di sotto dei dieci anni d'età", spiega l'esperto.

Si dovrà iniziare a pensare anche a vaccinare i più giovani, che in questo momento sono i più esposti al virus. "C'è stato un errore di comunicazione, è solo per gli over 50" ha prontamente ribadito Ferdinando Russo, direttore generale dell'Asl di Caserta.

La materia prima adesso c'è: dopo gli oltre 4 milioni di dosi Pfizer e AstraZeneca giunti a fine aprile, a maggio se ne aspettano altri 17 milioni, a giugno 30.

È il secondo giorno consecutivo che viene superata la soglia delle 500mila somministrazioni al giorno. Ad ora le vaccinazioni odierne sono 500.320, ma il numero andrà ad aumentare ancora nelle prossime ore. "Il dato conferma le previsioni e dimostra che la macchina delle vaccinazioni è efficiente" ha dichiarato il Commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE