Coronavirus, è tregua decessi: nessuna vittima, ma 28 contagi

Barsaba Taglieri
Mag 2, 2021

I tamponi diagnostici finora processati sono 4.377.145 (+ 25.706 rispetto a ieri), di cui 1.497.038 risultati negativi. I guariti dal Covid sono 3.465.576 (+15.621). Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 990 test e sono stati riscontrati 72 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare).

Per quanto riguarda gli alunni, la quarantena resta automatica quando viene confermato un caso di Covid tra i compagni di classe, ma può ora concludersi dopo 10 giorni con un tampone molecolare negativo alla fine del periodo. Così come si ribadisce la possibilità, sempre da parte del Dsp, di proporre indagini a campione in ambito scolastico in ambiti territoriali in cui vi sia evidenza di una elevata circolazione del virus Sar-Cov-2, utilizzando test antigenici/molecolari. "Il tasso dei nuovi positivi è 3,13% (9,2% sulle prime diagnosi)".

Attualmente sono 1.498 i soggetti positivi in provincia di Agrigento, con 64 persone ricoverate, di cui 3 in terapia intensiva, 62 in ricovero ordinario. Diminuiscono anche i decessi nelle 24 ore in esame: 226 contro i 265 di venerdì. Negli altri reparti i pazienti sono 2.084, con una flessione di 27 rispetto al precedente bollettino dell'Unità di crisi della Regione.

Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 1.673.183 dosi; sul totale, 548.497 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. I nuovi casi sono stati individuati 57 in provincia di Macerata, 69 in provincia di Ancona, 126 in quella di Pesaro-Urbino, 23 nel Fermano, 42 nel Piceno e 13 fuori regione. Nessun decesso nelle province di Parma, Piacenza e Ferrara.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE