Covid, Fedriga "Coprifuoco alle 23 priorità regioni"

Paterniano Del Favero
Aprile 22, 2021

"Pensiamo ai ristoranti, andando a cena fuori nei locali consentiti dovremmo andare via alle 21,30, non penso che rappresenti un serio rischio spostarlo di un'ora", ha detto ancora il presidente della regione Friuli Venezia Giulia. Ci sono problemi tecnici importanti. Ci auguriamo che i contagi siano in miglioramento. Già oggi (giovedì, ndr) i numeri vanno in questa direzione. "Servono regole ferree per riaprire e vanno rispettate perché dopo più di un anno di restrizioni e divieti la gente è stanca".

Poi, in Cdm, lo slittamento improvviso della percentuale di ragazzi delle superiori in presenza dal 60 al 70% per la zona gialla gialla e arancione. "Stiamo cercando di porci in modo costruttivo", ha aggiunto Fedriga.

"Se si cambia idea - fa presente Fedriga -, si convocano le parti con le quali si erano trovati gli accordi e si rimodulano".

Ira delle Regioni all'indomani dell'approvazione del decreto sulle riaperture: scuola e coprifuoco i due nodi principali. "È lo stesso decreto a dirlo, precisando che il Consiglio dei ministri potrà intervenire nelle prossime settimane, con tagliandi periodici al dl, modificando sia le regole per le riaperture che gli orari del coprifuoco".

Fedriga ha anche parlato del coprifuoco e della richiesta bocciata di estenderlo alle 23. Recepita la proposta della Conferenza delle regioni.

"Noi, come Conferenza delle Regioni, abbiamo proposto lo spostamento del coprifuoco alle 23. Nella concretezza del quotidiano, abbiamo superato le divisioni partitiche".

Il tema del coprifuoco (I PAESI DEL MONDO DOVE E' IN VIGORE) dovrebbe essere al centro del prossimo Consiglio dei ministri. I decessi sono 9, i ricoveri nelle terapie intensive scendono a 43 così come si riducono quelli in altri reparti che risultano essere 319. Lo afferma in un post sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti "In queste ore - prosegue - sto ascoltando con attenzione e preoccupazione gli sfoghi di migliaia di lavoratori che hanno tutta la mia comprensione e vicinanza".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE