Coronavirus, il bollettino nazionale: 13.447 nuovi contagiati e 476 decessi

Barsaba Taglieri
Aprile 14, 2021

Prosegue l'attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 331 sono asintomatici individuati nell'ambito delle attività di contact tracing e screening regionali.

Più che un calo, questa settimana si è assistito ad un crollo: numeri di nuovi positivi dimezzato nel comprensorio Oglio Po con il passaggio dai 329 positivi registrati dal 29 al 4 aprile ai 170 positivi certificati dai dati delle Prefetture di Cremona e di Mantova, in accordo con ATS Valpadana, dal 5 all'11 aprile, ossia nella settimana appena trascorsa. Sono inoltre 871 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 51 casi (5,86%).

CASI ATTIVI - I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 65.117 (+169 rispetto a ieri).

La situazione è diventata nuovamente critica, ancora si continuano a vedere gruppi di persone che ignorano il distanziamento e l'utilizzo della mascherina, pertanto i sindaci raccomandano con decisione la massima prudenza, seguendo le prescrizioni delle autorità sanitarie: uso costante delle mascherine; rispetto delle distanze interpersonali; divieto di assembramenti; lavaggio frequente delle mani.

GUARITII pazienti guariti sono complessivamente 297.643 (+ 2.500 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 24.108 Alessandria, 14.410 Asti, 9.153 Biella, 41.811 Cuneo, 23.142 Novara, 159.340 Torino, 11.226 Vercelli, 11.000 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.290 extraregione e 2.163 in fase di definizione. Nessun decesso, infine, nella provincia di Rimini.

I DECESSI DIVENTANO 10.835Sono 70 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 3 verificatisi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). Attualmente i ricoverati sono 30.478 (444 in meno di ieri), di cui 3.526 nei reparti di terapia intensiva (67 in meno di ieri) e 26.952 negli altri reparti (377 in meno di ieri).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE