Ema su stop vaccino AstraZeneca: cosa ha detto in conferenza stampa

Ausiliatrice Cristiano
Marzo 17, 2021

Vaccino Astrazeneca sospeso temporaneamente in praticamente tutta l'Unione europea, in via temporale e precauzionale. A rispondere a una delle domande che ricorrono in queste ore è Armando Genazzani, professore ordinario di Farmacologia all'università del Piemonte Orientale e rappresentante italiano nel Comitato per i medicinali a uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea del farmaco Ema. Le dichiarazioni preliminari di oggi dell'EMA sono incoraggianti. Un dietrofront clamoroso in meno di 24 ore che ha contribuito ad alimentare la sfiducia nel vaccino AstraZeneca e, più in generale, nella campagna vaccinale contro il Covid.

Un caos che parte dal primo mattino e si conclude con le dosi che rimangono in frigo: la procura di Biella in mattinata manda i Nas a sequestrare le dosi del lotto 5811 del siero anglosvedese su tutto il territorio nazionale per un decesso di un insegnante avvenuto il giorno dopo la somministrazione, anche se per cause ancora da chiarire.

Teoricamente sì. Il vaccino di AstraZeneca si basa su un vettore virale (un Adenovirus) ed è lo stesso principio con cui è costruito il vaccino di Johnson&Johnson e lo Sputnik russo. Si dovrebbero fare studi in proposito. Sara, che alle 15 era già stata dimessa, così ha voluto rassicurare tutti con un post sui social, per dire che il vaccino non c'entrava con il suo malore. Anche perché la vaccinazione non finirà con queste prime ondate, ma è probabile che si dovrà ripetere con richiami "modulati" anche sulle varianti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE