Vaccino anti-Covid: prima RSA e personale sanitario

Barsaba Taglieri
Dicembre 29, 2020

Dal 1° gennaio saranno coinvolti gli operatori sanitari dei reparti covid e, a partire dal 4 gennaio, verranno progressivamente aperti i punti vaccinali in tutti e 13 gli ospedali presenti nelle diverse zone della ASL.

Vaccino coronavirus Vaccine day

Categorie a rischio: anziani e personale sanitario, saranno i primi a essere vaccinati contro il Coronavirus. In provincia di Siena sono complessivamente 32 le strutture interessate tra residenze, centri diurni e case di cura private convenzionate, per un totale di 1428 ospiti interessati. Si dice ottimista Maria Letizia Casani, direttore generale della ASL Toscana nord ovest. Alle Scotte non ci sono stati altri decessi, mentre con un nuovo ricovero sale a 54 il numero dei pazienti in area Covid. "Se tutto proseguirà come da programma, pensiamo di poter chiudere questa primissima fase della campagna entro il mese di gennaio" - ha dichiarato in una nota". "Un traguardo importante che mette in sicurezza gli ospedali se, spero vivamente di no, dovesse verificarsi una terza ondata".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE