Le previsioni meteo per la fine dell'anno

Bruno Cirelli
Dicembre 29, 2020

L'Inverno fa la voce grossa sull'Italia in questi ultimi giorni del mese di Dicembre, caratterizzato da fasi alterne di maltempo e stabilità con l'anticiclone. Una carrellata di perturbazioni atlantiche a carattere anche relativamente freddo, segnatamente sul Centro Nord della penisola, segnerà la fine di questo 2020 e sarà protagonista ancora per gli inizi del prossimo anno.

Nuove conferme sul peggioramento meteo in arrivo lunedì 28 dicembre: proprio nel giorno in cui l'Italia esce - temporaneamente - dalla "zona rossa", entrando per tre giorni in "zona arancione" e con una ritrovata (ma sempre ridotta) possibilità di spostamenti, l'Italia settentrionale sarà investita da una potente perturbazione invernale. Secondo gli esperti meteo infatti dal pomeriggio di lunedì ci sarà un'attenuazione delle precipitazioni mentre per la giornata di martedì 29 dicembre ci sarà un miglioramento ovunque con un calo delle temperature.

Maltempo diffuso sul versante tirrenico con piogge anche forti sulle coste toscane e laziali.

Sul Nord Italia il tempo continuerà a non essere dei migliori ma la neve, che nelle scorse ore è caduta anche a bassissima quota, concederà una tregua all'Emilia Romagna e alle altre regioni del Centro Nord. Sul Napoli e Salerno si attendono lunghissimi temporali dal mattino alla sera, mentre sulla Basilicata solo piogge poco intense che termineranno prima di sera. Al pomeriggio tempo instabile o perturbato su tutti i settori con acquazzoni e temporali diffusi anche di forte intensità. Accumuli di neve anche oltre i 10-15 cm oltre i 200-300 metri di quota su tutto il nord. Situazione più tranquilla invece sul resto del Paese nonostante la presenza di nubi sparse e qualche piovasco sulla Campania e la Puglia. Al sud: rovesci in Campania. In serata fenomeni in estensione a tutti i settori, localmente più intensi sulla Campania, più asciutto su Calabria e Sicilia.

Le temperature minime più basse del Nord Italia sono quelle di Torino e Milano, dove il termometro scenderà fino a -4°, mentre a Bolzano si registreranno -3°, ad Aosta -2°.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE