Identificato responsabile esplosione Nashville, suoi i resti

Bruno Cirelli
Dicembre 29, 2020

I resti umani trovati sul luogo dell'esplosione, come emerso dall'esame del Dna, sono i suoi.

Il responsabile dell'esplosione di Nashville la mattina di Natale è stato identificato in Anthony Quinn Warner, un uomo bianco di 63 anni di Antioch, Tennessee. "Era presente quando la bomba è esplosa ed è morto nell'esplosione", ha detto Donald Cochran, a capo dello staff di legali che sta esaminando il caso. Il camper avrebbe anche suonato la canzone del 1964 "Downtown" di Petula Clark, ha detto la polizia di Nashville ai giornalisti domenica.

L'esplosione ha lasciato tre persone ferite e oltre 40 edifici danneggiati nel centro della città, compreso un ufficio centrale dell'AT&T.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE