Wonder Woman 3: ufficializzato il terzo capitolo con Gal Gadot

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 28, 2020

A soli due giorni dell'uscita nelle sale cinematografiche aperte e del rilascio su HBO Max di Wonder Woman 1984, Warner Bros ha annunciato la produzione del terzo film che andrà a completare la trilogia dedicata all'amazzone interpretata da Gal Gadot e diretta da Patty Jenkins. Intanto, la regista Patty Jenkins ha partecipato al watch party del film su Twitter, e ha risposto a una domanda piuttosto interessante.

Nonostante la distribuzione mista in streaming e in poche sale, Wonder Woman 1984 ha avuto un debutto al box office decisamente convincente, incassando poco più di 16,7 milioni di dollari in 2100 cinema nordamericani. In Italia dal 28 gennaio 2021. "Entrambe torneranno per concludere la già pianificata da tempo trilogia".

Schermatura o meno però, Deadline sembra convinta che l'esordio natalizio di Wonder Woman 1984 non sia da considerare vincente, stimando un weekend d'esordio sui 20 milioni circa, e quindi molto al di sotto delle aspettative dello studios.

In precedenza era stato riportato che Jenkins avrebbe scritto "Wonder Woman 3", ma c'era qualche dubbio da parte della stessa Jenkins di un suo ritorno alla regia, ma ora il sito Variety riporta che Jenkins tornerà a dirigere con Gadot che tornerà protagonista e Warner Bros. che prevede una normale uscita nelle sale di "Wonder Woman 3" senza il supporto di piattaforme streaming.

Kristen Wiig è Barbara Ann Minerva / Cheetah, un'archeologa britannica, che dopo aver trovato la città perduta di Urzkartaga e aver dato inizio a un antico rituale, ha incanalato la dea Cheetah dentro di sé. C'è grande potenziale con tutti loro, sempre. Secondo l'attrice, a caricarsi di un particolare significato simbolico sarebbe l'elmo indossato da Wonder Woman, verso cui prova un particolare affetto e trasporto, tanto da averlo tenuto come "souvenir". "Sono cambiate così tante cose nel mondo".

Negli Usa dal 25 dicembre 2020 al cinema e su HBO Max.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE