Il dramma di Nino Benvenuti, il figlio Stefano si toglie la vita

Rufina Vignone
Dicembre 24, 2020

Il mondo della boxe italiana si stringe intorno a Nino Benvenuti, famoso pugile italiano che in queste ore è venuto a conoscenza della morte del figlio Stefano.

Il dramma di Nino Benvenuti; il figlio primogenito Stefano, 58 anni, è stato ritrovato morto in un bosco del Carso. "Il rapporto coi figli". L'uomo, va detto, per un furto di gioielli aveva già scontato due anni di reclusione e i successivi due erano stati commutati in libertà vigilata: era libero di uscire al mattino, ma doveva tornare presso la casa circondariale alla sera.

Stefano Benvenuti ha avuto una vita complicata, non solo per il rapporto difficile con l'illustre papà. Quelli avuti con Giuliana, cinque inclusa una adottata, non li vedo, non li sento, non mi vogliono parlare. Lei me li ha messi contro. A causa dell'emergenza Coronavirus aveva ottenuto gli arresti domiciliari e sembrava essersi messo alle spalle il periodo buio. "Ho nipoti che non conosco e penso che, anche se non sono stato un buon padre, potrei essere un buon nonno".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE