Covid, la Sicilia diventa stasera una grande zona arancione. Le chiusure

Rufina Vignone
Ottobre 26, 2020

Ebbene, la regola è che valgono le regole più stringenti. Un'ordinanza che si spera risponda all'aumento dei contagi di questi giorni sull'isola. In calo i tamponi, poco più di 5.000, con una percentuale di positivi che schizza al 13%.

Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, commentando il nuovo Dpcm, firmato in nottata dal presidente del Consiglio dei ministri.

Per le sole scuole superiori è disposta (da lunedì 26 ottobre) la sospensione delle lezioni in presenza e i l'avvio della didattica a distanza. In pratica tutti a casa dalle 23 alle 5.

I numeri del contagio da Covid in Sicilia non sono da allarme rosso, ma contagi, ricoveri, terapie intensive e decessi sono in rialzo, situazione che va dunque arginata con un'ulteriore stretta sui movimenti delle persone. Stop quindi a bevute in piazze e strade. Con consumazione al banco ammessa solo fino alle ore 18. Non si potrà sostanzialmente consumare sul posto e nelle vicinanze. Sono consentite le attività di mensa e catering. Ovviamente restano chiuse le discoteche, sale da ballo, o luoghi simili, all'aperto o al chiuso.

"Ci teniamo a dire che i ristoranti sono luoghi sicuri - dicono alcuni ristoratori - la manifestazione è diventata qualcos'altro c'erano forze politiche di estrema destra e altri gruppi".

Ridotta del 50 per cento la capacità dei posti nei trasporti pubblici su gomma, rotaia e marittimi.

La domenica, l'attività di tutti gli esercizi commerciali attualmente autorizzati compresi centri commerciali e outlet, è consentita fino alle 14 tranne edicole, tabaccherie e farmacie.

Apertura dalle 0800 alle 2000 per strutture termali, centri benessere, centri culturali, centri sociali, piscine e palestre. Sono sospese le attività dei parchi tematici e di divertimento; gli eventi e le competizioni sportive degli sport individuali e di squadra, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato. Infine, le norme che riguardano la pubblica amministrazione.

Le pubbliche amministrazione dispongono una differenziazione dell'orario di ingresso del personale.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE