De Laurentiis positivo al Covid 19

Rufina Vignone
Settembre 12, 2020

Aurelio De Laurentiis potrebbe essere ricoverato all'ospedale Gemelli. Fonti del club barese chiariscono che il numero uno della società barese non vede il padre Aurelio "dal 23 agosto scorso". Nello stesso periodo, una giornalista sottoposta a tampone era risultata positiva. Agnelli per la Juve, Marotta e Antonello per l'Inter, Scaroni per il Milan, Lotito per la Lazio, Joe Barone per la Fiorentina, Cairo per il Torino, Ferrero e Preziosi per Sampdoria e Genoa erano solo alcuni dei presenti all'assemblea di Lega a cui De Laurentiis si è recato senza mascherina.

Durante i lavori non era indispensabile indossare la mascherina perché sono stati rispettati i protocolli anti Covid e il distanziamento. La temperatura, fanno sapere dal club azzurro, gli è stata misurata all'ingresso dell'aeroporto di Capodichino, all'arrivo all'aeroporto di Linate, all'ingresso e all'uscita dell'Hotel Hilton di Milano e poi ancora nei due aeroporti per il viaggio di ritorno. In caso contrario, sarebbe stato bloccato e controllato in base a quanto prescritto dalle norme sul Covid-19. Il presidente del Napoli non stava benissimo, ma pensava a un'indigestione da ostriche. Ha avuto contatti ravvicinati invece Dal Pino, con il quale il presidente del Napoli si era lamentato di soffrire di mal di pancia e dissenteria. Ora il produttore cinematografico si trova in isolamento con la moglie nella sua villa a Capri. Al momento ha qualche linea di febbre, debolezza e dolori articolari. Il Corriere della Sera riferisce che anche un familiare del presidente è risultato positivo al virus Sars-Cov-2.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE