Giroud Juventus: il francese è il piano B dei bianconeri

Rufina Vignone
Settembre 11, 2020

La Juventus vuole regalarsi un nuovo attaccante. Offensiva del Real Madrid! Uno dei nomi sulla lista dei dirigenti juventini è sempre quello di Luis Suarez, che sosterrà un esame di italiano la prossima settimana per provare a ottenere il passaporto comunitario, requisito necessario per arrivare alla Juventus, visto che i bianconeri hanno già occupato i due slot disponibili per acquistare calciatori extracomunitari.

In casa Juventus continua il caos legato agli attaccanti. Per quanto riguarda Edin Dzeko invece, la Roma lo libererà solo dopo aver preso dal Napoli Arkadiusz Milik, ma la trattativa ha subito un brusco stop al momento. Così i bianconeri avrebbero messo gli occhi su un nuovo bomber.

Giroud Juventus: il francese è il piano B dei bianconeri

Come riportato da Sky Sport, le alternative portano a Moise Kean dell'Everton (vecchia conoscenza della Juve) e Olivier Giroud del Chelsea. Nessun problema per l'ingaggio con il centravanti, che andrebbe a guadagnare 4,5 milioni di euro netti a stagione. Ecco, dunque, l'ipotesi Giroud. Il bomber del Chelsea piace molto anche all'Inter e potrebbe lasciare i 'blues' per circa 5 milioni di euro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE