Ciclismo, inaugurato il Muro del Pirata dedicato a Pantani - Sportmediaset

Rufina Vignone
Settembre 11, 2020

Lo strappo di Poggio Murella è infatti dedicato a Marco Pantani, che da oggi avrà anche un monumento a lui dedicato in vetta alla salita di oltre tre chilometri che presenta pendenze anche superiori al 20%.

Quella strada, tra l'altro col tempo ha preso la dicitura di strada "Marco Pantani" ed è stata completamente ripristinata in vista del passaggio della tappa della Tirreno-Adriatico 'Follonica-Saturnia' in programma mercoledì prossimo.

Marco Pantani è rimasto nel cuore di tutti gli amanti del ciclismo.

Domani in occasione della terza tappa che porterà i corridori da Follonica alla piccola cittadina di Saturnia, ci saranno due momenti particolari per la Tirreno-Adriatico. Si era innamorato di tali luoghi a tal punto da acquistare una casa proprio nella zona di Poggio Murella.

Pantani

All'inaugurazione del monumento in memoria del ciclista scomparso, realizzato da un artigiano di Montebuono di Sorano, Federico Radiconi, in accordo con il Saturnia Bike, è annunciata la partecipazione della famiglia Pantani. "La Cronoscalata del Pirata (iniziativa per appassionati e amatori del ciclismo che sarà organizzata a ottobre, ndr) è una cosa che sarebbe piaciuta anche a mio figlio perché permetterà attraverso la nostra Fondazione di far crescere tanti giovani attraverso il ciclismo".

Per Rcs spory ha, invece, parlato Paolo Bellino, il quale ha evidenziato che il ciclismo rappresenta una piattaforma molto importante per promuovere il territorio e il nostro paese a livello turistico.

Il sindaco di Manciano Mirco Morini ha parlato di una giornata storica per il territorio, tanto più che si vive un periodo nel quale la bicicletta è un mezzo sempre più utilizzato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE