Tragedia in spiaggia: squalo bianco uccide surfista 46enne

Bruno Cirelli
Settembre 10, 2020

Ucciso un surfista nel Queensland di 46 anni.

Nick Slater, un uomo 46enne che di professione faceva l'agente immobiliare, è stato attaccato da uno squalo, che gli ha sbranato una gamba. Stando a quanto riporta la Bbc, è la prima morte causata da uno squalo dal 1958 nella Gold Coast australiana.

La spiaggia di Greenmount Beach, a Coolangatta, effettua dei monitoraggi per tenere sotto controllo la presenza degli squali e inoltre, ha installato delle reti che dovrebbero fungere da barriera.

Le autorità indagano su come lo squalo abbia potuto superare le due file di reti di protezione installate proprio per evitare simili tragedie.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE