Nobel per la Pace 2021, in corsa c'è anche Trump

Bruno Cirelli
Settembre 10, 2020

Se si parla di Donald Trump possiamo davvero aspettarci di tutto.

Proprio nelle scorse ore, un funzionario dell'amministrazione Trump ha annunciato che la Casa Bianca ospiterà il prossimo 15 settembre una cerimonia per firmare l'accordo (già annunciato lo scorso 13 agosto) tra i due Paesi.

Gli sforzi del presidente americano Donald Trump per mediare nei conflitti tra Israele e gli Emirati Arabi, gli hanno fatto guadagnare niente di meno che una nomination al premio Nobel per la Pace 2021.

Il suo nome è stato fatto dal politico norvegese Christian Tybring-Gjedde, lo riferisce l'emittente americana Fox News. "Per i suoi meriti, penso che abbia fatto molto più di più degli altri candidati al Premio Nobel per cercare di ottenere la pace tra le nazioni", ha dichiarato Tybring-Gjedde, che è anche presidente della delegazione norvegese all'Assemblea parlamentare della Nato.

Qualche tempo prima di questa scelta, il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, Robert O'Brien, aveva previsto che il Presidente avrebbe potuto essere nominato. E non mi sorprenderebbe se alla fine venisse nominato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE