Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis positivo al Covid

Rufina Vignone
Settembre 10, 2020

La notizia della positività di uno dei presidenti della Serie A era già trapelata.

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è risultato positivo al tampone effettuato ieri, lo ha confermato la società in una nota: "La Ssc Napoli comunica che il presidente Aurelio De Laurentiis è risultato positivo al Covid-19 in seguito al tampone effettuato ieri".

Non arriva una buona notizia per il Napoli e per Aurelio De Laurentiis.

Stando a quanto riferisce il portale "Gazzetta.it", De Laurentiis non sarebbe asintomatico. Solo alle 20 ha informato gli altri partecipanti della sua positività.

De Laurentiis, 72 anni, è a Capri con la moglie Jacqueline, anche lei risultata positiva, e insieme ai medici sta valutando se andare a Roma visto che in caso di un controllo più approfondito andrebbe all'ospedale Gemelli, dove ci sono i medici che lo seguono abitualmente.

E' allarme Coronavirus tra i presidenti della Serie A. In alcuni momenti del summit e nelle interviste con la stampa all'esterno dell'hotel, inoltre, il patron azzurro non ha indossato la mascherina.

Infatti prima puntò il dito contro il Presidente del Consiglio per la chiusura degli stadi e poi ha addirittura accusato Conte di aver influito sul mercato estivo della società partenopea. Sembrerebbe che anche un dirigente sia risultato positivo al Covid-19 e che abbia incontrato decine di persone durante il ritiro di Castel di Sangro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE