Coronavirus, positivi anche David e Victoria Beckham

Ausiliatrice Cristiano
Settembre 10, 2020

A rivelarlo il tabloid britannico The Sun, che cita fonti vicine alla coppia. Fino ad ora la questione è stata tenuta privata dai diretti interessati che a quanto si apprende avrebbero preso il Covid-19 mentre erano negli Stati Uniti d'America. David era in servizio per il suo club, l'Inter Miami, e Victoria e la famiglia sono volati a sostenerlo. "Hanno partecipato a una serie di eventi di networking, perché David aveva compiti promozionali, e hanno stretto la mano e abbracciato fan e manager del club". Una volta tornati a Londra, Victoria ha inziaato ad accusare febbre alta e mal di gola e sarebbero apparsi alcuni sintomi anche a David, come rivela il The Sun. Quasi contemporaneamente, "molti membri del loro staff, tra cui autisti, guardie del corpo e assistenti si sono ammalati, un paio dei quali anche gravemente".

Anche David e Victoria Beckham hanno avuto il coronavirus. La coppia, infatti, già da tempo si è accorta di aver contratto il virus e ha già affrontato il decorso della malattia.

"Victoria è stata presa dal panico e ha messo in quarantena l'intera famiglia per più di due settimane". Oggi godono di ottima salute e hanno ripreso regolarmente le loro attività. Seppur mantenendo il massimo riserbo, hanno poi eseguito tutti gli esami del caso, indispensabili per poter trascorrere in tutta sicurezza le loro vacanze in Grecia e in Italia. In quei giorni c'è stato anche il debutto ufficiale in campo, al quale hanno partecipato dagli spalti anche la moglie, il figlio e l'attrice americana Nicola Peltz (attuale fidanzata del figlio).

La coppia si sarebbe anche sottoposta al tampone che sarebbe risultato positivo e l'attenzione, superate le settimane difficili del confinamento, sarebbe stata completamente rivolta a mantenere la vicenda in totale segreto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE