Giorgia Palmas e Magnini svelano il sesso del bebè in arrivo

Ausiliatrice Cristiano
Giugno 23, 2020

L'annuncio dell'arrivo di una femminuccia è stato dato direttamente da Filippo Magnini che sul suo profilo Instagram ha pubblicato l'ecogafia che ha svelato a lui e a Giorgia Palmas di essere in attesa di una bambina. Per Giorgia un bis, visto che femmina è anche la figlia - Sofia - che ha avuto dalla sua precedente relazione con Davide Bombardini. Per Magnini si tratta del suo primo figlio ed è super felice.

Qualche settimana fa l'annuncio della gravidanza attraverso i loro canali social.

La lieta notizia della gravidanza di Giorgia Palmas è arrivata in un periodo complesso come quello dell'emergenza coronavirus senza però scalfire la gioia della coppia che ha rimandato le nozze proprio a causa dell'emergenza sanitaria.

Filippo Magnini post Instagram
Filippo Magnini post Instagram

Adesso un altro annuncio, sempre sui social hanno svelato il sesso del nascituro. L'ex campione di nuoto, che ha recentemente ricevuto l'assoluzione dalle accuse di doping che gli erano state rivolte a fine carriera, nella didascalia che accompagna lo scatto scrive: "Non vedo l'ora di conoscerti mia principessina. Già ti amo", con tanto di cuori e fiocchi rosa.

Il post ha ottenuto un grande riscontro sui social, con i tantissimi commenti da parte dei fan della coppia, felicissimi di poter condividere virtualmente con loro questo momento così speciale.

Intanto Giorgia Palmas non si ferma e, anzi, continua a lavorare senza sosta, infatti è tornata alla conduzione del programma calcistico della MilanTv, come mostrano le foto scattate in studio in cui sfoggia orgogliosa le sue rotondità dovute alla gravidanza. Abbiamo iniziato ad aspettarti con il cuore colmo di gioia, la testa piena di sogni e ogni giorno che passa cresce l'emozione e la voglia di conoscerti. Magnini, invece, diventerà padre per la prima volta, ed è decisamente al settimo cielo per questa splendida avventura che lo attende.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE