Scuola, il 28 aprile in Gazzetta bandi per circa 62mila nuovi docenti

Bruno Cirelli
Mag 1, 2020

Come annunciato dal Ministero dell'Istruzione nelle scorse ore, sono stati pubblicati oggi in Gazzetta Ufficiale i bandi di concorso per l'insegnamento nella scuola dell'infanzia e primaria e nella secondaria di I e II grado. I posti disponibili per i nuovi docenti saranno circa 61.863. A darne notizia sono le deputate e i deputati del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura. Il concorso ordinario per il personale docente della secondaria di primo e secondo grado prevede 25.000 posti.

Nel caso in cui il numero dei candidati, a livello regionale e per ciascuna distinta procedura, risulti superiore a 250 unità, l'Amministrazione si avvarrà della facoltà di procedere ad una prova di preselezione computer based.

Contestualmente è stato pubblicato il bando per la procedura straordinaria per l'abilitazione all'insegnamento nella secondaria di primo e secondo grado. 22, comma 2, del predetto decreto con riferimento alle classi di concorso a posti di insegnante tecnico-pratico, individuate dal decreto del Presidente della Repubblica 14 febbraio 2016, n. 19 come modificato dal decreto del Ministro dell'istruzione, dell'universita' e della ricerca 9 maggio 2017, n. 259, ovvero il titolo di abilitazione o di idoneita' concorsuale nella specifica classe di concorso. d. per il posto di sostegno, il titolo di accesso alla procedura e l'ulteriore specializzazione per il relativo grado, salvo quanto stabilito al comma 3.

LE ASSUNZIONI. Come riportato sul sito ufficiale del Ministero dell'Istruzione (Miur), le assunzioni previste saranno circa 60.000, i docenti che saranno assunti saranno poi applicati ai vari livelli di istruzione pubblica (scuole elementari, medie e superiori).

Tutte le istanze di partecipazione al concorso devono pervenire unicamente in modalità telematica e possono essere presentate a partire dalle ore 09.00 del 15 giugno 2020 e fino alle ore 23.59 del 31 luglio 2020.

Le domande di partecipazione ai concorsi ordinari potranno essere inviate dalle 9 del 15 giugno alle 23.59 del 31 luglio.

Per via dell'emergenza da Covid-19, le prove di selezione verranno eseguite garantendo le norme di sicurezza. Nel dettaglio, queste si svolgeranno all'interno degli istituti scolastici, di ogni ordine e grado.

Le assunzioni per i partecipanti che riusciranno a superare tutte le prove avranno luogo per l'anno scolastico 2021/2022.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE