Coronavirus: la Vuelta 2020 non partirà dall'Olanda

Rufina Vignone
Mag 1, 2020

Continua lo stravolgimento di date degli eventi sportivi a causa dell'emergenza da Coranavirus.

Pedalare in un sol colpo Giro d'Italia, Tour de France e Vuelta di Spagna.

Nel frattempo, però, l'inizio della corsa a tappe spagnola è stato modificato.

A causa della pandemia la partenza non avverrà più dall'Olanda, ma direttamente dalla Spagna.

Questa decisione ha portato alla cancellazione delle prime tre tappe: nello specifico, come riportato da Sky Sport, la cronosquadre Utrecht-Utrecht di 23,3 km, la Hertogenbosch-Utrecht di 181,6 km e la Breda-Breda di 193,2 km.

Gli organizzatori della corsa hanno fatto sapere che in futuro ricollocheranno la partenza dall'Olanda, probabilmente nell'edizione del 2022.

"Il cambiamento del calendario ha stravolto il nostro programma originale".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE