Coronavirus Italia: oggi sensibile calo dei deceduti. Tutti i dati aggiornati

Bruno Cirelli
Aprile 29, 2020

Aumentano le persone in isolamento domiciliare: sono 83.619 (pari al 79% degli attualmente positivi) mentre ieri erano 83.504. Quindi non ci sono criticità.

"Abbiamo lavorato negli ultimi giorni a definire il campione, con ISTAT e INAIL, abbiamo concluso il disegno del campione fino a individuare i 150mila cittadini che si sottoporranno a titolo gratuito a questa indagine". I tamponi effettuati sono complessivamente 351.423 e ieri ne sono stati eseguiti 8.573.

Calano invece gli attualmente positivi, sono 608 in meno rispetto a ieri, con il totale che si attesta sui 105.205. Ieri l'aumento era stato di 333 nuovi decessi. Da inizio emergenza sono quasi 27.353 per coronavirus in Italia. Si conferma il calo generale dei ricoveri: i pazienti in strutture ospedaliere sono al momento 19.723 (ieri erano 20.353), di cui 1.863 in terapia intensiva (ieri erano 1.956). Triste record anche per Londra dove i morti di covid-19 sono superiori a quelli delle peggiori quattro settimane dei bombardamenti nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. In totale i tamponi salgono a 1.846.934 e ammontano a 1.274.871 i casi testati. La quota dei guariti sale a 68.941, per un incremento di 2.317 unità.

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi regione per regione sono i seguenti. Nota positiva di oggi, il numero relativamente esiguo di nuovi casi rispetto al numero molto alto di tamponi effettuati. Attenzione anche alla Liguria dove si registrano 130 nuovi contagi.

Finora 403 pazienti sono guariti e 18 persone sono morte, l'ultima vittima è un'ospite di una casa di riposo a Martin che è morta sabato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE