Palazzo Chigi chiarisce: "Per ‘congiunti’ si intende anche fidanzati o affini"

Bruno Cirelli
Aprile 28, 2020

Dal 4 maggio sarà possibile uscire di casa, muniti di autocertificazione, anche per andare a fare visita a un parente prossimo.

Il prossimo 4 maggio 2020 entrerà in vigore un nuovo DPCM che darà ufficialmente inizio alla Fase 2, la fase di convivenza con il Coronavirus. E i fidanzati? Rientrano nella definizione di congiunti? Le Faq, che saranno pubblicate nei prossimi giorni sul sito di Palazzo Chigi, chiariranno ulteriori dubbi interpretativi sul provvedimento. Eppure si tratta - come nel caso dei parenti - di persone che hanno trascorso la quarantena non in regime di convivenza nella stessa casa e quindi con tutto quello che comporta in termini di rischi di contagio. In poche ore "chi sono i congiunti" ha subito una forte impennata tra i trend del motore di ricerca, diventando una delle frasi chiave più digitate.

I conviventi di fatto: si dice convivenza di fatto il rapporto tra due persone maggiorenni unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, non vincolate da rapporti di parentela, affinità o adozione, da matrimonio o da un'unione civile. Chi sono i congiunti che possono essere incontrati dal 4 maggio in poi secondo il nuovo decreto del governo Conte?

Infine ricordiamo che dal 4 maggio sarà dunque possibile spostarsi fuori dal proprio comune, ma solo all'interno della propria Regione, per motivi di lavoro, urgenze, salute e appunto visite ai congiunti. Fra le novità introdotte dal decreto 16 aprile 2020 c'è la possibilità di incontrare congiunti, purché venga rispettato il divieto di assembramento e il distanziamento personale di almeno un metro e vengano indossate le mascherine. Tuttavia, stando a quanto emerge dalle ultime indiscrezioni provenienti da Palazzo Chigi raccolte da Il Messaggero, con "congiunti" si intendono "parenti e affini, coniuge, conviventi, fidanzati stabili, affetti stabili".

"Condivido la prudenza del Governo nella scelta di graduare le aperture".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE