Mick Jagger: "Beatles più grandi? Non hanno mai fatto gli stadi"

Ausiliatrice Cristiano
Aprile 27, 2020

Mick Jagger ha risposto ai recenti commenti di Paul McCartney secondo cui i Beatles erano "migliori" dei Rolling Stones. Quando scrivono qualcosa ha sempre a che fare con il blues. Quando il conduttore ha affermato che i Beatles erano superiori agli Stones, McCartney fu d'accordo, sostenendo che la sua band avesse un suono più vario. "Ci sono un sacco di differenze tra di noi e amo gli Stones, ma penso che i Beatles fossero migliori". "La grande differenza, tuttavia, un po' seriamente, è che i Rolling Stones sono una grande band da concerto da tanti decenni, in un mondo in cui i Beatles non hanno nemmeno mai fatto un tour nelle arene, tipo il Madison Square Garden, con un sistema audio decente". McCartney ha inoltre sottolineato come molte scelte fatte dai Beatles abbiano influenzato la carriera degli Stones, come la decisione di realizzare un album rock psichedelico con "Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band", in qualche modo "replicato" con "Their Satanic Majesties Request". "Si sono sciolti prima che il business dei concerti iniziasse davvero". Loro hanno fatto un grande concerto al Shea Stadium e io c'ero, ma quello è stato l'unico. Hanno fatto quel concerto allo stadio.

Il noto frontman ha spiegato che la sua band riempie gli stadi dagli anni Settanta e lo fa ancora adesso. "Questa è la vera differenza tra queste due band", ha concluso, "una band è increidbilmente fortunata a suonare ancora negli stadi mentre l'altra non esiste più".

La risposta di Mick Jagger è arrivata nel corso dello show Apple Music di Zane Lowe, in cui lui e Keith Richards hanno partecipato per promuovere il nuovo singolo dei Rolling Stones, "Living in a Ghost Town".

Mick Jagger adesso prende le difese della band. Successivamente, l'unica release in studio firmata Rolling Stones è stata "Blue & Lonesome" nel 2016 che si tratta, però, di una raccolta composta da cover di vecchi brani blues. In compenso, hanno pubblicato a sorpresa il nuovo brano "Living in a Ghost Town", il primo inedito dal 2012.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE