Meteo della settimana: arrivano i temporali, previsioni del tempo all'insegna dell'instabilità

Bruno Cirelli
Aprile 27, 2020

Se la settimana è iniziata con un clima relativamente stabile sul territorio lecchese, da martedì 28 aprile una perturbazione proveniente dalla penisola iberica cambierà la situazione, portando variabilità per mercoledì e giovedì e un generale livellamento delle temperature su medie stagionali.

I fenomeni risulteranno più consistenti sul crinale appenninico e sulle aree centro-orientali della regione: qui la convergenza tra la ventilazione di caduta dall'Appennino e quella da Est/Sud-Est in arrivo dal mare, potrà favorire lo sviluppo di temporali localmente intensi. Martedì 28, si aprirà quindi con cielo molto nuvoloso sia in pianura che sui rilievi; nel pomeriggio in pianura molto nuvoloso con piogge deboli intermittenti, sui rilievi molto nuvoloso con piogge deboli; dalla sera molto nuvoloso. Al Centro sotto osservazione in particolare la Toscana, l'Umbria e il nord del Lazio. Nel corso della giornata saranno possibili locali rovesci o brevi temporali sul nord della Lombardia, sulle regioni di Nord-Est, in Umbria e nelle zone interne del Lazio, sul settore del basso versante tirrenico e nell'est della Sicilia. Il tempo sarà più soleggiato sul resto del Sud.

Infine, dopo un venerdì 1 Maggio contrassegnato ancora da qualche rovescio temporalesco sul Triveneto, su parte del Centro e sul basso Tirreno, ecco che da sabato 2 potrebbe ripresentarsi l'alta pressione di matrice africana con il ritorno del caldo bel tempo. Tuttavia di questo ce ne occuperemo in altri editoriali.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE