Daniel Ricciardo accostato nuovamente alla Ferrari

Rufina Vignone
Gennaio 11, 2020

UOMO MERCATO Tra i nomi più gettonati del mercato piloti c'è quello di Daniel Ricciardo, chiamato spesso in causa quando si parla di possibili nuovi ingaggi da parte dei top team.

Ricciardo ha inoltre annunciato di voler contribuire alla raccolta fondi mettendo all'asta la tuta che utilizzerà nel prossimo Gran Premio d'Australia, il GP, di fatti, non dovrebbe essere a rischio.

Nell'appello lanciato sui social, Ricciardo invita tutti i suoi fan a donare agli enti di beneficenza, proprio seguendo il suo esempio. Dopo aver ricevuto numerose risposte, il sei volte iridato ha ringraziato pubblicando sul suo profilo una serie di link utili per chi volesse dare una mano. "Chiunque sia così gentile da donare, per favore, lo faccia".

NESSUNA FRETTA Un po' come accaduto nell'anno della sorprendente separazione dalla Red Bull, Ricciardo ha intenzione di maturare la sua decisione nel corso della stagione: "Non ho un contratto per il 2021 e non è nulla di personale, è solo che non abbiamo ancora avuto discussioni al di là del 2020 - ha dichiarato al Sunday Times - Sono ancora i primi giorni dell'anno". I miei pensieri vanno alle persone che stanno attraversando questo difficile momento. "Sono sicuro che ce ne sono molti altri, ma questi sono due a cui ho donato e, per favore, fate lo stesso". "Ogni piccolo contributo è di grande aiuto".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE