Dakar 2020: Sainz domina e Alonso rimonta, Sunderland costretto al ritiro

Rufina Vignone
Gennaio 11, 2020

Peterhansel non molla. Il sogno della vittoria continua ad essere molto lontano ma il francese ha voglia e, soprattutto, intenzione di rendere la vita non facile a Carlos Sainz.

"Nelle auto Carlos Sainz arriva al giorno di riposo con 7'48" di vantaggio su Nasser Al-Attiyah e 16'20" su Stéphane Peterhansel. "Peterhansel è terzo a 11'42". Reduce dal ritorno alla vittoria nella tappa precedente, Mr. Dakar ha dovuto lottare con una gomma a terra nelle prime fasi di gara odierna, per poi mantenersi dal chilometro 250 sempre con un ritardo sui sei minuti da Sainz: gap che conserva poi al traguardo.

Dakar 2020 Tappa 5: i piazzamenti della giornata. Quinta posizione per Orlando Terranova, che si riscatta dopo la gara opaca di ieri, seguito poi da Giniel De Villiers. Quarta piazza per l'idolo di casa Yazeed Al Rajhi, seguito da Mathieu Serradori e da Fernando Alonso, primo dei rookie e bravissimo a spingere fin dai primi chilometri della tappa di oggi.

Vincono sempre le Mini. Alle sue spalle, sia in questa giornata che in classifica, il vincitore della scorsa edizione, Nasser Al-Attiyah. Chiude la top ten Yasir Seaidan. Alonso continua la sua ascesa nella generale salendo al 18esimo posto, con tre ore di ritardo (ovviamente la sua priorità sarà quella di finire la Dakar e magari conquistare una tappa per galvanizzare il suo orgoglio di sportivo).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE