Giroud all’Inter: intesa con l’attaccante, la richiesta del Chelsea

Rufina Vignone
Gennaio 10, 2020

Nella giornata di oggi l'Inter ha raggiunto una base d'intesa per il contratto di Olivier Giroud dopo l'incontro con gli intermediari Morabito, Materazzi, Antonini e Manuello nella sede nerazzurra. Accordo che però non è vincolante per giugno, quanto il francese si libererà a parametro zero.

E' vero che lui va in scadenza a giugno, ma società come quella londinese chiedono ugualmente un indennizzo e la richiesta è tra gli 8 e 10 milioni di euro. In questo caso i nerazzurri dovranno sedersi al tavolo e parlare con il Tottenham. Ashley Young sta spingendo per farsi liberare a condizioni favorevoli. Lo United lo vorrebbe tenere fino a scadenza di contratto e sta provando a proporgli un rinnovo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE