Serie A, Marotta: "Elezione improvvisata: abbiamo contestato metodo, non Dal Pino"

Rufina Vignone
Gennaio 8, 2020

"L'elezione è avvenuta in maniera abbastanza improvvisata, noi grandi contestavamo il metodo con il quale si è arrivato a questa elezione, ci sembrava giusto poterci confrontare con lui e dunque non abbiamo condiviso questa scelta". "Volevamo sentire le sue intenzioni e disponibilità, abbiamo così espresso il nostro disappunto".

A margine dell'Assemblea di Lega, Giuseppe Marotta ha parlato dell'elezione del nuovo presidente, Paolo Dal Pino. "Come sapete abbiamo espresso il desiderio di rinviare per avere un metodo elettivo migliore rispetto a questo". Ritenevamo che l'altro candidato si dovesse almeno presentare per esporre il suo programma. "Siamo dispiaciuti ma accetto questa democrazia". L'urna ha espresso una maggioranza ridotta ma ciò non significa che faremo ostruzionismo. Credo che debba esserci la responsabilità da parte di tutti i dirigenti dei club di essere uniti. Cosa significa questa giornata per la Lega Calcio?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE