Joker: Joaquin Phoenix vince il Golden Globe come miglior attore

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 8, 2020

Questa notte nel salone del Beverly Hilton a Los Angeles si è tenuta la 77ª edizione dei Golden Globes.

Mendes come miglior regista e Tarantino come miglior sceneggiatore (più Brad Pitt, migliore star non protagonista) hanno portato a casa altri due globi d'oro per i loro film nel corso della cerimonia che per la prima volta nella storia dei premi della Hollywood Foreign Press aveva dato le produzioni di Netflix superfavorite della vigilia: il colosso dello streaming aveva accumulato in tutto 34 candidature.

L'attore nel suo discorso di ringraziamento ha citato il cambiamento climatico e ringraziato per il menù vegano presente in sala. Delusione per "The Irishman", diretto da Martin Scorsese: cinque nomination e nemmeno un premio.

Phillips dirigerà il film da una sceneggiatura che ha scritto insieme Scott Silver ("The Fighter"). Il film sarà prodotto da Emma Tillinger Koskoff, Phillips e Bradley Cooper e Richard Baratta,Joseph Garner e Bruce Berman saranno produttori esecutivi. "Parasite" del sudcoreano Bong Joon-Ha ha sbaragliato nella categoria dei film stranieri, mentre Renée Zellweger e Joaquin Phoenix hanno vinto come migliori attori.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE