Iran, precipita aereo ucraino dopo il decollo: 173 morti

Bruno Cirelli
Gennaio 8, 2020

Un aereo del Boeing 737 che trasportava 180 passeggeri e membri dell'equipaggio si è schiantato poco dopo il decollo dall'aeroporto di Imam Khomeini a Teheran nelle prime ore di mercoledì, ora locale, secondo quanto riporta la CNN.

Si tratta di 167 passeggeri e nove membri dell'equipaggio. E' precipitato subito dopo il decollo in un campo alla periferia della capitale iraniana. L'aereo è caduto in una zona tra le cittadine di Parand e Shahriar, nell'hinterland di Teheran.

L'incidente aereo è avvenuto nelle stesse ore in cui l'Iran ha lanciato l'attacco contro le basi militari Usa in Iraq. Le autorità iraniane hanno indicato un guasto tecnico come causa dell'incidente. Si teme che non ci possano essere sopravvissuti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE