Brad Pitt vince il Golden Globe e lo dedica a Di Caprio: "io ti avrei fatto salire sulla porta delnTitanic"

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 8, 2020

Golden Globe 2020 come miglior attore non protagonista in C'era una volta...a Hollywood di Quentin Tarantino per Brad Pitt che, salito sul palco a ritirare il premio, ha voluto con sé Leonardo DiCaprio per ringraziarlo.

Volevo ringraziare il mio complice in questa avventura, LDC ( Leonardo DiCaprio). Sì, LCD è il nickname con cui Brad chiama l'amico: scommettiamo che d'ora in poi lo vorrai usare anche tu, sai quanti caratteri risparmiati?!

Il 56enne ha continuato scherzando sul fatto che spesso capita che le co-star del 45enne vincano dei premi, mentre lui resta seduto ad ascoltare i loro discorsi: "Prima di Revenant, guardavo anno dopo anno le sue co-star accettare gli awards e ringraziarlo profusamente". Lui è una star di serie A, un gentiluomo. La battuta sul Titanic ha steso tutti: "Non sarei qui senza di te, amico, grazie". Detto questo, vorrei aggiungere che io ti avrei fatto spazio sulla porta del Titanic. Nel corso degli anni si è creata una vera e propria diatriba, un porta-gate. Quel gesto è stato romantico, rappresentava l'amore di Jack per Rose.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE