Un tifone si abbatte sulle Filippine: almeno sedici morti

Bruno Cirelli
Dicembre 26, 2019

E' di almeno 16 morti il bilancio di un tifone che si è abbattuto ieri su villaggi rurali e aree turistiche delle Filippine centrali. Sono state completamente distrutti gli edifici fatti con materiali leggeri e si segnalano frane e alluvioni.

Tetti divelti, pali della corrente elettrica abbattuti sono i danni maggiori registrati nell'arcipelago delle Visayas. I forti venti e le piogge a carattere torrenziale hanno costretto oltre 58.000 persone a lasciare le proprie abitazioni, anche a titolo precauzionale.

Più di 24.000 persone sono rimaste bloccate nei porti dopo che la guardia costiera ha vietato la navigazione di tutti i traghetti.

Ma quali sono le prospettive?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE