Schiacciato da blindati,video agita Cile

Bruno Cirelli
Dicembre 22, 2019

Stanno facendo il giro del mondo le immagini che ritraggono un manifestante incappucciato rimasto schiacciato tra due camionette dei carabineros, durante la manifestazione di venerdì scorso in Plaza de Italia, a Santiago del Cile. A farne le spese è stato l'involontario protagonista del video, investito e schiacciato da due camionette dei carabineros. Il soggetto in questione, insieme ad altre persone, stava assaltando i mezzi della polizia, che per sfuggire all'attacco hanno caricato i manifestanti. Ma ad un certo punto viene rincorso è travolto volontariamente da una delle due vetture che lo schiaccia contro l' altra.

All'inizio della scorsa settimana il governo ha annunciato di voler schierare pattuglie di "carabineros", la forza di polizia e gendarmeria nazionale, a plaza de Italia, luogo simbolo della rivolta, promettendo mano ferma contro le manifestazioni non autorizzate. Le immagini mostrano la violenza dell'impatto. Intanto un altro piccolo gruppo di manifestanti marciava verso avenida Alameda, la principale arteria del centro di Santiago: hanno raggiunto la parte anteriore del palazzo del governo, La Moneda, dove hanno lanciato pietre contro la polizia che li ha dispersi con gas lacrimogeni. Ora è ricoverato con fratture multiple, all'Hospital de Urgencia Asistencia Publica, come riporta Repubblica, che pubblica anche il video dell'accaduto.

Il conducente del mezzo che ha investito il manifestante è stato individuato e interrogato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE