Formula 1, Toro Rosso diventa Alpha Tauri: il 14 febbraio la presentazione

Rufina Vignone
Dicembre 22, 2019

Il team italiano, che ha corso negli ultimi 14 anni di Formula 1 con il nome "Toro Rosso", correrà la prossima stagione con una nuova denominazione con l'obiettivo di sponsorizzare il nuovo marchio Red Bull nel mondo della moda. L'ex Toro Rosso, nel cambio di identità deciso dalla casa madre Red Bull, sarà mostrata presso l'Hangar-7 di Salisburgo, location della multinazionale austriaca che racchiude una collezione di aerei e vetture, mostre d'arte e ristoranti.

Dopo aver fatto richiesta alla Federazione Interazionale dell'Automobilismo, l'accolta richiesta da parte di Red Bull, ha permesso alla stessa di rinominare la Scuderia Toro Rosso in Scuderia Alpha Tauri. I veli sono sempre stati tolti in pit-lane, alla partenza dei test invernali, o semplicemente pubblicando le immagini in Rete. Anno importate per tutti in F1, visti i nuovi regolamenti, ma per la Toro Rosso lo è ancora di più. Il logo AlphaTauri è basato infatti sul bianco e sul nero.

Dopo la Ferrari, la cui presentazione avverrà l'11 febbraio [articolo sulla presentazione Ferrari sotto] l'AlphaTauri è la seconda scuderia a svelare i propri piani per la nuova stagione.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE