Eintracht, stangata del presidente su Rebic: "Ha voluto andarsene, sta in panchina"

Rufina Vignone
Ottobre 17, 2019

Tre prezenze, 63 minuti, zero goal o assist.

L'ex viola Ante Rebic non ha di certo iniziato come si aspettava il suo percorso con la maglia del Milan. Con Pioli cambierà la situazione?

In prestito biennale al Milan, Rebic ha deciso di lasciare l'Eintracht dopo che gli amici e compagni di squadra Jovic e Haller, devastanti nella passata stagione, hanno deciso di provare una nuova esperienza.

Sul nuovo destino di Rebic si è espresso anche Wolfgang Steubing, direttore del comitato direttivo dell'Eintracht Francoforte: "Molto sinceramente, mi mancano le parole. Ora è in panchina: ha giocato d'azzardo e non sarà molto facile per lui".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE