Temptation Island Vip, le pagelle: all you need is Ponte di Nona

Ausiliatrice Cristiano
Settembre 19, 2019

Se abbiamo capito qualcosa di questa annata di Temptation Island è che la romanità sembra tagliata a perfezione per raccontare l'amore in questo format, con quel giusto mix di disincanto e retorica, di frasi fatte e battute smozzicate che cadono come il cacio sui maccheroni nei montaggi spregiudicati di questo reality. Per il programma condotto da Alessia Marcuzzi si tratta di un calo di pochi decimali in share e di un'ottima tenuta in valori assoluti, anche se siamo lontani dai fasti dell'anno scorso quando a condurre il celebrity docu-reality era Simona Ventura.

Intanto, sembra proprio che anche per le altre coppie la terza puntata segnerà un punto di svolta: come si vocifera da un po' di tempo, potrebbe esserci l'ingresso di Alex Belli e Delia Duran, soprattutto dopo l'uscita anticipata di Damiano Er Faina e Sharon, mentre gli altri protagonisti avranno non poco su cui riflettere. La sua partecipazione è stata contestata da una parte del mondo della rete perché aveva rivolto pesanti offese a Barbara d'Urso a giugno 2019 ("Ammazzati, problematica"). Ma si può fare? "Così ho fatto con Gabriele che ha preso questa decisione in totale autonomia". E come direbbe il nostro mito Sharon Macrì per evitare il falò con Er Faina, "ma io ho sonno!". Infatti, le anticipazioni ci fanno sapere che Andrea continuerà a recarsi nell'alloggio delle ragazze - dove ricordiamo sono assenti le telecamere - e si avvicinerà molto a Zoe. Il titolo del libro si rifà alle parole pronunciate da Miranda ne La Tempesta di William Shakespeare: "Oh meraviglia!" Serena scoppierà a piangere, ma non si sa se si tratterà di un suo momento delicato, o se la concorrente andrà in difficoltà dopo aver visto una probabile intesa tra Pago e una single. Ed è un peccato che ce ne abbiano privati così presto. "Al massimo una frequentazione ma proprio fresca fresca". Non ci resta che aspettare la seconda messa in onda di Temptation Island per scoprirlo. Sapete già di chi si tratta? Basti pensare a Chiara Ferragni che ogni giorno è costretta a leggere commenti di persone che la criticano per mostrare spesso il suo corpo senza nessuna inibizione, anche se mai totalmente nuda. Siamo tutte un po' Anna Pettinelli, del resto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE