Matteo Salvini e Rocky: la gaffe sulla scalinata a Washington è virale

Bruno Cirelli
Giugno 20, 2019

"Una volta a Washington andammo alla scalinata di Rocky". Matteo Salvini, in visita negli Stati Uniti, ha confuso la capitale Usa con Philadelphia, dove è presente la scalinata di fronte al Museum of Art, resa celebre dal primo capitolo della saga di 'Rocky', film uscito nel 1976.

A correggere il ministro ci ha pensato subito l'ambasciatore Armando Verricchio, che ha poi spiegato allo stesso Salvini i retroscena sul museo di Philadelphia e la statua dedicata al personaggio. Errore grossolano non passato inosservato e corretto immediatamente dall'ambasciatore italiano negli States Armando Vecchi: "Sì, certo, certo, a Philadelphia".

Ma quella gaffe è stata solo un semplice momento di distrazione oppure un vero e proprio erroraccio da penna rossa?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE