Andrea Camilleri, le condizioni rimangono stabili ma critiche: "Parametri in costante rilevazione"

Ausiliatrice Cristiano
Giugno 18, 2019

Il romanziere è da ieri ricoverato all'ospedale Santo Spirito e le sue condizioni sono state giudicate gravi dal primo momento. Dopo anni di pubblicazioni, nel 1994 da' alle stampe "La forma dell'acqua" primo romanzo poliziesco con il commissario Montalbano, un fenomeno che diventerà virale con l'avvio della serie televisiva, con il commissario interpretato da Luca Zingaretti.

Di cosa parla "Il cuoco dell'Alcyon " Al commissariato di Vigàta sta succedendo qualcosa: Montalbano allontanato e costretto alle ferie, la sua squadra smantellata, in breve: qualcuno sta tentando di farlo fuori. Un giallo d'azione, quasi una spy story dove si intrecciano agenti segreti, FBI e malavita locale.

"Le condizioni sono stazionarie ma permangono critiche". Arrivato in ambulanza in condizioni critiche per problemi cardiorespiratori, spiega una nota, Camilleri è stato assistito dall'équipe dell'emergenza al Pronto Soccorso Santo Spirito e trasferito presso il Centro di Rianimazione dell'ospedale.

"Camilleri è in rianimazione con supporto respiratorio meccanico e supporto farmacologico", aveva fatto sapere l'Asl 1 Roma ieri pomeriggio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE