Spread sfiora quota 290 punti, Moscovici: non prediligo le sanzioni

Bruno Cirelli
Mag 30, 2019

Lo ha dichiarato il commissario europeo agli Affari economici e monetari, Pierre Moscovici, durante un discorso pronunciato vicino Lisbona e riportato dall'agenzia Bloomberg.

Spread in salita. Il differenziale di rendimento tra Btp decennali italiani e i Bund tedesco sfiora quota 290. "Procederò ad uno scambio di punti di vista con il governo italiano sulle misure aggiuntive che potrebbero essere necessarie affinché rispetti le regole", sottolinea Moscovici. E ancora: "Che tengono il paese sotto scacco della precarietà, della disoccupazione e della paura". Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE