Napoli-Arsenal: formazioni ufficiali e dove vederla in tv e streaming

Ausiliatrice Cristiano
Aprile 19, 2019

Purtroppo non siamo riusciti a segnare e siamo stati puniti.

Parole figlie della delusione per la serata amara, ma che, se confermate, necessiterebbero di un chiarimento verso tecnico e società, ma intanto il futuro di Insigne a Napoli, anche alla luce del recente cambio di agente con procura affidata a Mino Raiola, si fa sempre più in bilico... I giocatori ci credevano molto per l'andamento per la gara. Ma non c'è molto da dire. I partenopei hanno provato a costruire delle azioni offensive significative ma non è bastata la buona volontà a Insigne & co per trovare la via del goal.

NIENTE PASSEGGIATA - Se il Napoli fosse riuscito a eliminare l'Arsenal e proseguire in Europa League avrebbe affrontato il Valencia in semifinale, ultimo ostacolo prima della finale di Baku del 29 maggio. Insomma, il riferimento - con la crasi tra Gunners (come viene chiamato l'Arsenal) e Gomorra - è chiaramente a quel mondo della malavita campana portato su carta da Roberto Saviano e poi diventato internazionalmente celebre sul grande e sul piccolo schermo.

Questa sera il Napoli ha malinconicamente abbandonato l'Europa League, perdendo 0-1 contro l'Arsenal dopo il 2-0 dell'andata (vedi articolo). Però, prendere un gol così.

"Insigne c'è rimasto male perché è stato fischiato dai tifosi".

"All'andata l'Arsenal ci ha preso in contropiede, forse l'abbiamo presa un po' distrattamente.Servirà concentrazione questa volta e potrebbe esserci anche una bella sorpresa. E' il primo anno di Ancelotti qui, è un anno di transizione ma dobbiamo ripartire e fare qualcosa di bello l'anno prossimo". Adesso è il momento di stare tutti uniti.

E ha peggiorato tutti i risultati di Sarri che costava un terzo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE