Mya-Lecia Naylor, morta a 16 anni la star della tv per bambini

Ausiliatrice Cristiano
Aprile 18, 2019

Terribile lutto nel mondo dello spettacolo: è morta a soli 16 anni Mya-Lecia Naylor, attrice e modella britannica di origini giamaicane. Attrice nota in patria soprattutto per la sitcom "Millie Inbetween " e la serie "Almost Never", è scomparsa il 7 aprile ad appena 16 anni.

A riportarlo per prima è stata BBC News, anche se al momento non sono stati divulgati ulteriori dettagli sulla morte della Naylor, che non dovrebbe essere avvenuta sul set. "Mya-Lecia è stata una parte molto amata della famiglia di BBC Children e un'attrice, cantante e ballerina di grande talento, ci mancherà enormemente e siamo sicuri che vorrete unirvi a noi nell'inviare tutto il nostro amore alla sua famiglia e amici".

Cordoglio anche da parte della CBBC. Inoltre, ha recitato nel successo hollywoodiano "Cloud Atlas", diretto da Tom Tykwer e dalle sorelle Wachowski, al fianco da attori quali Tom Hanks, Halle Berry e Hugh Grant.

Mya-Lecia Naylor era nata il 6 novembre 2002. Nel 2011, aveva interpretato Tati in "Tati's Hotel" ed era apparsa in un episodio di "Cartoonito Tales" nei panni di Cappuccetto rosso.L'anno dopo, eccola ancora in due episodi di "The Last Weekend". Prestigiosa la partecipazione a "Cloud Atlas" nei panni di Miro. I suoi due ruoli più famosi restano quelli di due serie CBBC: dal 2014 al 2018 aveva recitato nei panni di Fran nella sitcom "Millie Inbetween", mentre nel 2019 era approdata in quelli di Mya in "Almost Never".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE