Walter Nudo è stato operato al cuore: le prime parole dell’attore

Ausiliatrice Cristiano
Aprile 17, 2019

Dopo alcuni accertamenti, è stato chiarito che l'origine del problema proveniva dal suo cuore e che era necessario, al ritorno del 48enne in Italia, un intervento affinché i valori rientrassero nella norma. Ieri Walter Nudo è tornato ancora una volta a parlare sui social.

In queste ore sul profilo Instagram dell'italo americano è apparso un nuovo post, in cui Nudo ha rassicurato tutti e ha fornito degli aggiornamenti a proposito dell'intervento che è stato eseguito con successo in un ospedale di Milano. Sta bene, ci vorrà del tempo per tornare in forma come prima, ma questo è l'inizio di una rinascita. Il vincitore della scorsa edizione del Grande Fratello Vip ha pubblicato una foto in cui fa il gesto di vittoria con le dita della mano destra e accanto allo scatto ha scritto: "Ciao ragazzi, fatto l'intervento, è andato bene!". "Nel giro di breve tempo tornerà al 100 per cento alla sua vita, che comprende la ripresa della totale attività sportiva esattamente come prima dell'episodio". "E' andato tutto bene", fanno sapere dallo staff in una nota. Seguirà una breve degenza di un paio di giorni e un periodo di convalescenza durante il quale dovrà seguire un programma di recupero concordato e molto personalizzato considerate le caratteristiche del paziente. Zanobini e il prof. Tutto inaspettato, dato che che Walter è un grande sportivo, che ci tiene all'alimentazione e ad uno stile di vita sano. Bartorelli per aver preso 'a cuore' il nostro Walter, che li chiama 'angeli con la mascherina'. A parte gli scherzi, qui ci sono solo angeli!

"Ho un sacco di emozioni che in questo momento stanno attraversando il mio cuore! - scrive l'attore in un post su Instagram, dove si immortala sdraiato nel letto dell'ospedale - Sono così grato di aver ricevuto così tanto amore dalla mia famiglia, da vecchi e nuovi amici da tutto il mondo, da persone che conoscevo appena, da persone che non ho mai incontrato.ma che non hanno esitato ad esserci con i loro pensieri e parole, a sostenermi ad accarezzare il mio cuore che in quel momento aveva bisogno di aiuto, riempiendolo a distanza, con l'amore che avevano nei loro cuori!" Ci teniamo in modo particolare - conclude la nota - a ringraziare tutte le persone che hanno avuto anche solo un pensiero per il nostro Walter: è stato un oceano d'amore che ci ha supportato in questo momento.

Walter ha continuato l'elogio nei confronti di tutte quelle persone che dedicano la propria vita alla branca della medicina che gli ha salvato la vita: "Questa volta non ho incontrato solo medici e infermieri, che hanno tutti il massimo del mio rispetto, ma medici e infermieri che sistemano i cuori!". E infine ma non ultimo, SONO COSI GRATO a Dio che mi da' ogni giorno la possibilità di imparare qualcosa in più in questo meraviglioso viaggio che e' la vita!

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE