Valentino Rossi: "Dispiace non aver vinto con Ducati"

Rufina Vignone
Febbraio 18, 2019

A loro si è aggiunto anche l'ex Pibe de Oro, Diego Armando Maradona: "Sarai sempre l'angelo che vola per tutto il mondo". Sto parlando della famiglia, della mamma, degli amici. Non mancano anche gli auguri dei cantanti da Vasco Rossi: "Tanti auguri di buon compleanno, 40 anni sono 40.", a Jovanotti: "Io lo so, tu vuoi raggiungere quota 100.", a Cesare Cremonini.

Nel cuore di Valentino, però, scorre ancora il sacro fuoco della velocità e della competizione e, come un ostinato highlander, Rossi è convinto che lavorando più duramente e seriamente dei suoi più giovani e talentuosi avversari, macinando ancora più km in pista e nel suo Ranch, spronando la sua squadra ad andare nella direzione del cambiamento per risolvere quei problemi e quei piccoli dettagli (che gli hanno impedito di chiudere l'ultima annata senza nemmeno una vittoria), la rincorsa al decimo titolo possa essere difficile ma non impossibile.

Secondo Repubblica, il campione pesarese ha percorso "quasi un milione di chilometri, più di 20 volte il giro del mondo". Alla vigilia del suo compleanno Valentino non ha risparmiato parole neanche per i suoi rivali più acerrimi. "E' anche per quello che ci provo ancora".

Anche la redazione di Moto.it ha voluto partecipare a suo modo ai festeggiamenti per Valentino e in un articolo corale ogni giornalista ha descritto quale sia la prima immagine che gli viene in mente quando pensa a Valentino. Fidanzato da un anno con Francesca Sofia Novello, il campione di MotoGp potrebbe mettere presto in cantiere un bebè. "Vediamo come reagisco", risponde all'eventualità di vestire i panni di padre. Abbiamo le tempistiche giuste. "Il tuo talento e la tua ambizione sono molto grandi, spero che continui a correre almeno fino a 46 anni, come il tuo numero. Oltre a questo direi di no, sono abbastanza facile, bravo, non un rompicoglioni". Nel 1996 ha fatto il suo esordio nella Classe 125 del motomondiale e da quel momento non ha smesso mai di stupirci e con molta probabilità ci riserverà belle sorprese anche in questa stagione. Qualche anno con le moto e poi un po' di automobilismo serio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE